SANITA'

"Organici carenti", torna a protestare l'Ordine dei medici di Trapani

di

TRAPANI. «Auspichiamo maggiore sintonia fra medici ospedalieri e di medicina generale con l' obiettivo di migliorare i percorsi assistenziali dei pazienti nel rispetto delle normative che impongono maggiori contrazioni delle risorse disponibili e minore libertà per la classe medica nell' esercizio della professione».

Lo ha detto il presidente dell' Ordine dei medici Rino Ferrari in una riunione che ha avuto come tema le nuove norme prescrittive per gli accertamenti diagnostici e per i farmaci nel corso della quale si è anche aperto un confronto sulla carenza di personale medico nei reparti degli ospedali del territorio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook