COMUNE

Opere pubbliche ad Erice, ecco le priorità

di

ERICE. Rifacimento della rete idrica, progetto immediatamente cantierabile per 27,6 milioni di euro; Opere di contenimento/prevenzione di dissesti idrogeologici (consolidamento costone roccioso Castello di Venere e completamento Canale di Gronda versante Argenteria (opere già segnalate al Governo Crocetta dalla Protezione civile regionale) per 3,6 milioni; Interventi di bonifica ex discariche sul territorio comunale per 2,3 milioni.

Sono le priorità progettuali, in totale per circa 33 milioni di euro, presentate dall' amministrazione comunale di Erice ai vari Assessorati e al presidente della Regione perché vengano inserite nel nuovo "Piano per il Sud" dopo che, nella prima stesura, il Comune di Erice ne era stato escluso.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X