SPACCIO

«Rifornivano di droga la movida alcamese»: 15 indagati

ALCAMO. Nei loro confronti, la sezione investigativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Alcamo ha notificato quindici avvisi di conclusione delle indagini preliminari, e contestuali avvisi di garanzia sono stati emessi dalla Procura della Repubblica di Trapani.

Sono quasi tutti giovani alcamesi. Figurano anche due persone rispettivamente di 54 e 46 anni. E risultano coinvolti nell'indagine anche minorenni. Si tratta dei componenti di una banda di spacciatori di marijuana, identificati e denunciati dalla Polizia.

Secondo gli investigatori, infatti, il gruppo «animava» la movida di Alcamo, nei fine settimana, spacciando ingenti quantitativi della sostanza stupefacente. I soggetti interessati dai provvedimenti in oggetto sono M.G. e M.F. entrambi di 23 anni, G.P. di 22, A.I. di 20, G.V. di 32, V.C. di 54 anni, V.G. di 27, V.V. di 26, V.F. di 24, N.M. di 46 anni, A.D. di 26 anni, T.V. e M.D. entrambi di 21 anni, R.P. e R.D. entrambi di 20 anni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X