BASKET

Un Trapani incerottato in campo a Siena

di

TRAPANI. Di nuovo con mezza squadra in ospedale, la Pallacanestro Trapani gioca stasera (inizio alle 18) in trasferta a Siena contro la Mens Sana. Avversaria che da squadra di seconda fascia si è, col trascorrere dei mesi, impadronita della zona play-off, tanto da superare in classifica i granata installandosi al terzo posto con Agropoli e Tortona.

Partita difficilissima, dunque, che Trapani affronterà con la stessa formazione di domenica scorsa, ovvero cinque senior (Tommasini, Mays, Ches sa, Viglianisi, Renzi) e cinque under (Molteni, Gloria, Costadura, Fontana, Pollina). Coach Ugo Ducarello darà probabilmente un po' più di spazio ai giovani, per evitare d' arrivare a fine match come contro Scafati, dentro la partita ma con la vista annebbiata per la fatica. In ogni caso, per passare a Siena servirà un mezzo miracolo.

Tenuto a riposo per precauzione Ganeto, e attendendo il rientro di Filloy (non prima di fine mese), è il caso Griffin ad appassionare Trapani cestistica e ad angustiare la società. L' americano è in partenza per Los Angeles, dove andrà a farsi controllare il ginocchio infortunato. Quale sarà la diagnosi, la sorte del pivot è segnata: ci sarà il taglio perché Trapani non può aspettarlo anche se i tempi di recupero dovessero ridursi. Di certo, però, cambierebbe l' entità della cifra da sborsare per liberarsi d' in giocatore che non ha mai brillato ma che con certezza avrebbe concluso il campionato in granata.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook