FORZE DELL'ORDINE

Marsala, ispezione nel nuovo tribunale

MARSALA. La recente missione romana del sindaco Alberto Di Girolamo per tentare di sbloccare la fase di stallo nel trasferimento di Tribunale e Procura nel nuovo Palazzo di Giustizia realizzato tra corso Gramsci e via del Fante ha sortito un primo effetto. Il ministero di via Arenula ha, infatti, inviato a Marsala un tecnico che nell' arco di due giorni (giovedì e venerdì) ha visitato i nuovi locali per vedere de visu qua li sono le "criticità" evidenziate dall' ex presidente del Tribunale Gioacchino Natoli e da altri magistrati e studiare come porvi rimedio. Al sopralluogo hanno partecipato anche il sindaco Di Girolamo, tecnici comunali e magistrati (per la Procura il sostituto "anziano" Anna Sessa).

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook