RACCOLTA DI FIRME

Alcamo, una petizione per l'accesso dei cani al cimitero

di

ALCAMO. Alcamo lancia una petizione per modificare il regolamento comunale di polizia mortuaria che stabilisce anche tale divieto.

L'iniziativa di raccolta firme è stata appena avviata da un gruppo di attivisti che chiedono a "ciascuno per le proprie competenze, di predisporre quanto necessario (proposta di delibera, acquisizione di pareri) per procedere ad una modifica del vigente Regolamento di polizia mortuaria nel senso di eliminare il divieto di accesso per i cani previsto dall'articolo 112 e sostituirlo con una regolamentazione che sia rispettosa del luogo, ma anche dei sentimenti di chi accede al cimitero e si fa accompagnare da un cane che, il più delle volte, fa parte della vita affettiva delle persone.

Diversi Comuni - prosegue la petizione -hanno già modificato il proprio regolamento in tal senso e, crediamo che anche ad Alcamo la sensibilità dei possessori di cani sia tale da permettere l'accesso degli animali in sicurezza e in condizioni di decoro e di igienicità".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook