CARABINIERI

Furto a Pantelleria, sorpresi e arrestati 3 extracomunitari

di

PANTELLERIA. I Carabinieri della Stazione di Pantelleria, al comando del maresciallo Antonio Baldo, hanno arrestato 3 cittadini extracomunitari, tutti di nazionalità tunisina, responsabili di un furto in un’abitazione.

Si tratta di Bouzid Waisim, di 21 anni, Cheref Mohamed, di 26 e Bouzid Mohamed, di 23. Tutto è successo venerdì sera quando il proprietario di un’abitazione in località Campobello ha chiamato i carabinieri perché aveva sentito dei rumori sospetti provenire dalla casa accanto.  Il comandante Baldo inviava immediatamente una pattuglia che prendeva contatto con l’uomo che aveva telefonato.

I Carabinieri, quindi, si sono diretti all’appartamento segnalato notando che la porta d’ingresso era stata forzata. Contemporaneamente i militari hanno visto i tre cittadini extracomunitari fuggire e li hanno inseguiti fermandone subito due. Il terzo è stato rintracciato poco dopo nei terreni sottostanti la casa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X