BASKET

Pallacanestro Trapani, impresa solo sfiorata

di

TRAPANI. In cinque opposti ad un esercito, è mancato poco che alla Pallacanestro Trapani non riuscisse il miracolo di metter sotto Scafati, la regina del girone. Con tre giocatori fuori per infortunio, Trapani è stata costretta a giocare 40’ con un solo quintetto (5 under in panchina), sfoderando la più classica delle prestazioni adrenaliniche rastrellando le energie più nascoste.

Per dire, se irrinunciabile era la zona, in attacco sarebbe stato lecito attendersi ritmi compassati, invece i granata hanno premuto l’acceleratore ogni volta possibile. Scafati, priva dell’americano Simmons ma ugualmente con un gigantesco vantaggio su Trapani, si è così trovata disorientata, e l’esultanza da scudetto vinto a fine partita, rivela i timori e i tremori imposti dai granata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook