COMUNE

Affidata la gara, Marsala torna a illuminarsi

di

MARSALA. La preoccupante oscurità che ha caratterizzato negli ultimi mesi molte strade urbane e periferiche sarà presto solo un "triste ricordo". L'Amministrazione comunale ha finalmente appaltato i lavori per la manutenzione straordinaria degli impianti di pubblica illuminazione che ricadono nel territorio comunale.

La gara d'appalto, mediante cottimo fiduciario, presieduta dal dirigente vicario del settore Lavori Pubblici, Luigi Palmeri, è stata esperita dal CUC (la Centrale Unica di Committenza Marsala-Mazara) ed aggiudicata alla ditta "Geotek" di Agrigento che ha praticato un ribasso del 13 per cento sul prezzo a base d'asta di poco superiore a 140 mila euro. Data la situazione di precarietà in cui si trovano parecchie strade del centro urbano, della periferia e delle borgate, pare che l'Amministrazione Di Girolamo sia intenzionata a fare ricorso alla procedura d'urgenza della "consegna anticipata dei lavori in attesa della stipula del contratto" per avviare subito i lavori.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X