DOCUMENTO

Partanna, ricostruzione del Belice. Il Pd critica la «missione romana»

di
Dall’altra parte il sindaco Nicola Catania soddisfatto dell'audizione al Senato

PARTANNA. Divampa la polemica politica scoppiata in seguito all'audizione in Xlll Commissione del Senato del sindaco di Partanna Nicola Catania che in veste di coordinatore dei sindaci del Belice ha rappresentato la condizione di abbandono in cui versa l' area belicine presentando le problematiche connesse al mancato completamento della ricostruzione ed evidenziando l'assenza del Belice nella programmazione fatta dalla Regione Siciliana nel "Patto per la Sicilia" manifestando inoltre le preoccupazioni degli agricoltori a causa dell'annullamento del bando 2012 dei i fondi comunitari riguardanti l' agricoltura biologica.

«La Commissione ha esaminato le questioni esposte - afferma Catania - mostrando interesse alla questione trattata e deliberando la proposta fatta da parte del Presidente Marinello di notificare al presidente del Senato, Grasso la problematica procedendo con ulteriori audizioni utili ad individuare eventuali responsabilità che impediscono di fatto il rilancio socio-economico delle comunità belicine».

Il Sindaco di Partanna ha ringraziato il presidente della commissione Marinello e tutti i componenti intervenuti durante l'audizione «per l’ interesse mostrato dichiarandosi soddisfatto del proseguo dei lavori che porteranno la Commissione a valuta le richieste avanzate dai sindaci del Belice».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X