I DATI

Gioco d'azzardo, ad Alcamo è allarme tra i giovani

di
Nella sola provincia di Trapani sono presenti 1.400 sale giochi. Il fenomeno è sotto l’attenzione della magistratura e delle forze dell’ordine

ALCAMO. Il gioco d'azzardo patologico è ormai un'epidemia silenziosa che si diffonde senza ostacoli? Secondo lo psichiatra Guido Faillace, direttore del coordinamento dei Ser.T dell'Asp e segretario nazionale del Federserd, ad Alcamo così come in tutta la provincia questa particolare problematica occupa una fetta pesante nel ventaglio delle dipendenze patologiche. Ed è certamente allarmante.

"Nella sola provincia di Trapani - osserva Faillace - sono presenti 1.400 sale giochi. A Milano quasi 5 mila. A Trapani e Reggio Calabria il fenomeno è sotto l'attenzione particolare della magistratura e delle forze dell'ordine. Noi stiamo portando avanti progetti nelle scuole, elaborando statistiche per mezzo di questionari e facendo ricerche.

Presto potremo fornire dati che, ritengo, siano da non sottovalutare. Con il gioco d'azzardo - prosegue -, a vincere è soltanto lo Stato, che incassa montagne di soldi mentre tantissime famiglie si rovinano economicamente". Lo specialista è intervenuto nel corso di un recente convegno che è stato presentato proprio con il titolo "La ludopatia, epidemia silenziosa?".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X