LA VERTENZA

Castelvetrano, operai «ex Gdo» chiedono di tornare a lavorare

di

CASTELVETRANO. Gli ex 76 lavoratori del Gruppo 6 Gdo chiedono risposte immediate sul loro futuro lavorativo. Lo hanno evidenziato con compostezza, tutti gli ex dipendenti della società confiscata all’imprenditore Giuseppe Grigoli nel corso del lungo consiglio comunale svoltosi ieri a Castelvetrano alla presenza del Prefetto di Trapani, Leopoldo Falco, delle forze sindacali Cigl, Cisl e Uil , del sindaco di Castelvetrano, Felice Errante e del giornalista Pino Maniaci. Vari gli interventi nel corso del consiglio comunale.

I lavoratori sono stati chiari:«al più presto intendiamo avere notizie da parte dell’Agenzia dei Beni Confiscati”.E in parte qualche buona nuova è arrivata. Il prefetto Falco ha annunciato che a breve 35 ex lavoratori saranno avviati a lavoro in quattro nuovi supermercati che si apriranno in provincia di Trapani.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook