SANITA'

Trasferimento di infermieri a Marsala, interrogazione all'Ars

MARSALA. Il deputato regionale Paolo Ruggirello (Pd, ex Articolo 4) ha presentato una interrogazione all'assessore alla Salute, Baldo Gucciardi, per avere notizie sulla richiesta di trasferimento ad altri reparti avanzata, lo scorso dicembre, dai 14 infermieri del reparto di Medicina interna dell'ospedale "Paolo Borsellino", che al primario Francesco Cristiano Raimondo, 58 anni, palermitano, contestano un "comportamento ostile" che influirebbe "negativamente" sulla loro serenità.

Con possibili conseguenze sulle loro prestazioni professionali. La "richiesta urgente di mobilità interna" è stata formalizzata in un documento della Uil Fpl inviato ai direttori sanitari dell'Azienda sanitaria provinciale di Trapani e dell'ospedale di Marsala, nonché ai responsabili di dipartimento e, per conoscenza, anche all'Ispettorato provinciale del lavoro.

Gli infermieri, si legge nel documento della Uil fpl, "da tempo lamentano pressioni psicologiche all'interno dell'Unità Operativa di appartenenza, che vanno a ledere lo stato di salute degli stessi compromettendo la qualità delle prestazioni sanitarie erogate". Si parla, quindi, di "incompatibilità ambientale e caratteriale tali da ingenerare disorganizzazione e disfunzione sul posto di lavoro". Ruggirello, deputato questore all'Ars, chiede, pertanto, all'assessore regionale alla Salute di rendere noto quali provvedimenti ritiene opportuno adottare per tutelare pazienti e lavoratori. "E' una questione poco consueta - dichiara - che rischia di ripercuotersi sulle prestazioni professionali, quella descritta, lo scorso dicembre, nel documento della Uil fpl".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook