FORZE DELL'ORDINE

Trapani, riflettori puntati su allarme furti: due i ministeri sollecitati da Orrù

di

TRAPANI. Ministero dell' Interno e Ministero della Difesa, su sollecitazione della senatrice Pamela Orrù, hanno puntato i riflettori sull' emergenza furti e rapine a Trapani e a Erice. Frattanto, nei giorni scorsi si sono tenuti alcuni incontri a Palazzo del Governo, con all' ordine del giorno la situazione di Erice Vetta, alla presenza del Prefetto, delle forze dell' ordine, del sindaco Giacomo Tranchida e di una delegazione di cittadini.

«Nel corso delle riunioni - dichiara Pamela Orrù - è stata data comunicazione di quanto deciso in sede di Comitato per la sicurezza relativamente all' inserimento di Erice Vetta nel servizio di coordinamento del territorio, incrementando i servizi esterni di pattugliamento serale e notturno. Al contempo il Sindaco Tranchida provvederà a far attivare ulteriori telecamere». «Anche per Trapani il prefetto e le forze dell' ordine - aggiunge la parlamentare - stanno svolgendo un ottimo lavoro: sono state messe in funzione oltre 70 telecamere in città e siglati protocolli e convenzioni tra la Prefettura ed alcu ni esercizi commerciali attraverso le associazioni di categoria per avviare la video sorveglianza.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook