SOPRINTENDENZA

Trapani, via libera al restauro di un dipinto del XVII secolo

di

TRAPANI. Avviato, nel Laboratorio della Soprintendenza ai Beni culturali di Palazzo Pappalardo, in via Garibaldi, il restauro di un dipinto olio su tela (centimetri 340x240) del XVII secolo raffigurante «Papa Pio V in trono e Santi Domenicani».

Di ignoto pittore trapanese, il quadro, proveniente dalla Chiesa di San Domenico, è di proprietà del Ministero dell'Interno (Fondo Edifici di Culto), che ha finanziato il restauro acquistando i materiali necessari.
«Si è trattato di una spesa molto modesta - afferma il progettista responsabile del procedimento e direttore dei lavori Bartolomeo Figuccio, funzionario della Soprintendenza - proprio perché l’intervento viene effettuato a cura di professionisti interni alla Soprintendenza e non è stato necessario ricorrere ad alcun appalto». Restauratore è Tommaso Guastella, restauratore della Soprintendenza.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X