POLIZIA

Aggredisce donna per scipparle la borsa: un arresto a Trapani

di

TRAPANI. Tenta di rapinare una donna, ma viene bloccato dal figlio della vittima dell’aggressione che è un poliziotto. In manette è finito Vincenzo Di Salvo di 40 anni, già noto alle forze dell’ordine. E’ accaduto, venerdì sera, in via Vittoria, nel territorio di Erice Casa Santa. L’indagato si sarebbe introdotto all’interno di una stabile, sbucando alle spalle della donna che stava rincasando dopo aver fatto la spesa. Ha afferrato la borsa che la malcapitata teneva in mano, iniziando a tirare con forza.

La vittima, però, ha opposto resistenza e così il malvivente, per nulla disposto a desistere dal suo intento, non ha esitato a colpirla al volto, sferrandole un pugno.

Le grida della persona aggredita hanno richiamato l’attenzione del figlio, in quel momento libero dal servizio, che è subito intervenuto riuscendo a bloccare il rapinatore con l’ausilio degli agenti della Squadra volante che, chiamati con una telefonato al 113, nel frattempo erano giunti in via Vittoria.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook