SANITA'

Asp, al via assunzioni di medici anestesisti e ad Erice arriva un'ambulanza

di

TRAPANI. Il percorso è tracciato e attraverso le sue diverse tappe si arriverà ad una Sanità migliore. Così si potrebbe sintetizzare la replica che il direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale Fabrizio De Nicola ha già fatto alla lettera aperta che, in materia, era stata diffusa dal sindaco di Erice Giacomo Tranchida. Un documento, per la verità, indirizzato all’assessore regionale alla Salute, Baldo Gucciardi, parlamentare letto nel Trapanese. Evidentemente le risposte fornite da De Nicola sono state concertate con l’assessore.

Riguardo alle «lunghissime liste di attesa per interventi in elezione», il manager spiega che il dilatarsi delle liste di attesa ha avuto origine dalla contemporanea carenza di medici anestesisti a causa del blocco delle assunzioni a tempo determinato, di vincoli finanziari e di richieste di aspettativa del personale. Però, rileva Fabrizio De Nicola, con la copertura di un posto di anestesista le sedute operatorie settimanali sono state incrementate e ciò consentirà di ridurre progressivamente i tempi di attesa, mentre, a seguito dell’imminente approvazione della dotazione organica, si potrà dare seguito alle assunzioni a tempo determinato.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X