L'INIZIATIVA

Mercatini e attività per far rivivere la Giudecca a Trapani

di

TRAPANI. «Occorre un deciso intervento dell' amministrazione comunale di Trapani per rilanciare un quartiere «nobile» della città formato da vie e viuzze e che va dalla via Mercè alla via Giudecca e strade limitrofe per porre fine ad una sorta di ghettizzazione dell' intera zona che negli anni '60 era invece un pullulare di «putie» commerciali ed artigianali».

E' questa la richiesta che viene fatta al Comune per far rivivere la storica zona cittadina dall' associazione politico culturale «Big -Bang -Adesso Trapani», presieduta da Innocenzo Di Lorenzo.

«In tutti questi anni -scrive il presidente dell' associazione- queste zone hanno subito la desertificazione delle attività continuando ad esistere nella loro inesorabile mummificazione ed incuria, unitamente all' eccezione patrimonio di valori religiosi, storici, culturali e monumentali svegliate ogni tanto da azioni di trasformazione, e tutto ciò è avvenuto in un' assordante ed apatico silenzio».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X