SANITA'

Castelvetrano, muore dopo un malore: aperta un'inchiesta

di

CASTELVETRANO. Morte sospetta a Castelvetrano. I familiari vogliono vederci chiaro e denunciano un caso di presunta mala sanità.

Filippo Catanzaro, 50 anni,che aveva una attività di tappezziere nella via Borsani verso circa la Mezzanotte di giovedì, si è recato al Pronto Soccorso di Castelvetrano, riferendo un dolore dorsale alla schiena,«una forma di sintomatologia sfumata».

Apparentemente nessun problema di particolare gravità. Dopo la prima visita sommaria da parte del medico del Pronto Soccorso i sanitari avrebbero disposto cautelativamente un elettrocardiogramma. I medici hanno chiamato il cardiologo per l' esame del tracciato, che non avrebbe presentato nessun sospetto ischemico o di sofferenza cardiaca.

L' uomo rincuorato avrebbe chiesto ai sanitari di volere ritornare a casa dove avrebbe probabilmente ingerito un antinfiammatorio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook