CALCIO

Folgore e Trapani insieme contro il razzismo

di

CASTELVETRANO. Allo stadio ”Paolo Marino” di Castelvetrano vince largamente il Trapani contro la Folgore ma vince soprattutto la risposta del pubblico all’iniziativa promossa dalla società rossonera: “Dai un calcio al razzismo”. Un pubblico numeroso soprattutto di giovani ha fatto da degna cornice ad un evento che ha portato a Castelvetrano anche il presidente della Lega Calcio Siciliana Santino Lo Presti, il responsabile provinciale Toti Ernandez e tante autorità. La gara, come doveva essere, è stata ad appannaggio (8-1) del Trapani che ha mostrato un passo diverso, con Citro e Torregrossa pronti al tap-in anche se a quest’ultimo mancano i 90 minuti. Si è rivisto nel secondo tempo anche Terlizzi che ha giocato a ritmi blandi, mentre Coronado, in via precauzionale, è stato tenuto a riposo. Per Castelvetrano sportiva è stata una festa ricevere il Trapani di Serse Cosmi che, sul tema razzismo è molto franco: ”Il fenomeno, secondo me, va combattuto con l’indifferenza. Si dimostra intollerante chi ha problemi personali”.

I ragazzini della Scuola calcio folgorina hanno fatto da cornice all’ingresso delle due squadre accompagnate da un volo di colombe. Il presidente della Lega Calcio Siciliana Santino Lo Presti sull’evento afferma: ”Il calcio ha la capacità di mettere in campo 11 persone diverse in campo, di qualsiasi razza religione. Fuori dal rettangolo di gioco siamo bravi a parlare, ma dimentichiamo quello che abbiamo detto un minuto prima. Su episodi di razzismo in Lega c’è semaforo rosso”. Gli fa eco Toti Ernandez responsabile provinciale della F.I.G.C.: ”Facciamo battaglie contro la burocrazia per snellire le procedure per i tesseramenti degli extracomunitari, però bisogna stare attenti anche in questo campo a fenomeni di speculazione da parte di pseudo procuratori”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook