POLIZIA

Svaligiava le scuole nel Trapanese, arrestato

di

TRAPANI. Individuato, a conclusione di una complessa indagine, dalla polizia, uno dei quattro componenti della banda di ladri che, lo scorso mese di ottobre, “visitarono” due scuole, fuggendo dopo aver speronato l’auto della polizia.

In manette è finito un giovane trapanese di 20 anni - di cui non sono state rese note le generalità - chiamato a rispondere di tentato furto aggravato in concorso, rapina impropria, danneggiamento e porto ingiustificato di armi ed oggetti atti ad offendere. Ora è ai domiciliari con l’obbligo di indossare il braccialetto elettronico, su disposizione dell’autorità giudiziaria che ha condiviso le risultanze investigative raccolte dalla polizia. I fatti - contestati all’indagato - risalgono alla notte del 4 ottobre del 2015, quando in seguito ad una segnalazione pervenuta al 113, gli agenti della Squadra Volante della questura del capoluogo si sono recati all’istituto Falcone, dove si era consumato un tentato furto. I ladri penetrarono nell’immobile dopo aver forzato la porta d’ingresso.
Mentre i poliziotti stavano eseguendo un sopralluogo, è scattato l’allarme di un’altra scuola, poco distante, la Nunzio Nasi.
I tutori dell’ordine, pertanto, sono subito intervenuti. Arrivati all’incrocio tra le vie De Santis e La Grutta, hanno notato sopraggiungere un’auto, a fari spenti, con a bordo quattro giovani, che non si sono fermati all’alt, speronando la pattuglia e guadagnandosi la via di fuga a piedi dopo aver abbandonato il mezzo. Il conducente dell’auto, dove viaggiavano i ladri, però, è stato visto in volto dai poliziotti il cui impianto accusatorio è stato condiviso dall’autorità giudiziaria che ha emesso il provvedimento restrittivo a carico dell’indagato.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook