COMUNE

Salemi, scuolabus e mensa: scatta la polemica

di

SALEMI. Non si placano le polemiche a causa della mancata approvazione del bilancio 2015. Il portavoce del Movimento 5 stelle di Salemi dice la sua: «Nella giornata del 7 gennaio i bambini si sono ritrovati impossibilitati a recarsi a scuola per la mancanza dello scuolabus e lasciati privi di pasto poiché le ditte a causa la mancata proroga della convenzione non hanno prestato servizio. Negli ultimi giorni – spiega – ho ricevuto molte segnalazioni da parte di cittadini/genitori che lamentano il malfunzionamento del settore scolastico.

Nonostante l’assessore Costa continui a sostenere che lo scuolabus non sia partito per via di un problema meccanico, la verità è che manca la proroga della convenzione, legata sempre all’assenza del Bilancio 2015. Lo stesso dicasi per la mancanza del servizio mensa. Il tutto senza che i genitori fossero avvisati. Mi complimento con la Giunta per la superficialità con cui porta avanti il proprio lavoro. Siamo nuovamente commissariati per il Bilancio previsionale, ma il bilancio non arriva. Forse il nuovo direttore di ragioneria ha qualche problema?»

Immediata la replica dell’assessore alla pubblica istruzione Leonardo Costa: «Facendo seguito alla nota inoltrata dal consigliere Saladino in merito ai disagi del 7 gennaio, contesto quanto dalla stessa affermato ribadendo, come già ampiamente ed invano spiegato alla Signora, che il ritardo nel servizio di autobus per uno dei due pullman che svolgono il servizio scolastico di trasporto urbano è stato dovuto ad un guasto meccanico risolto da li a poco dalla ditta che gestisce il servizio per conto del Comune tanto è vero che il mezzo ha comunque effettuato il giro per prelevare gli studenti anche se con ritardo e al termine delle lezioni, entrambi i mezzi hanno raggiunto le scuole. Circa la sospensione del servizio mensa per le scuole materne mi scusa per il difetto di comunicazione occorso tra l’Ufficio Scolastico e le Scuole e quindi nei confronti dei genitori che sono stati avvisati tardivamente della mancata prestazione per i giorni 7 ed 8 gennaio. Voglio rassicurare i genitori che il servizio della mensa a decorrere da lunedì sarà regolare.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X