MENSA

Il Comune di Petrosino aggiudica appalto sulla refezione scolastica

di

PETROSINO. E' stato definitivamente aggiudicato, dal Comune, l'appalto per il servizio mensa dell'Istituto comprensivo "Nosengo", l'unico dell'ex borgata marsalese, che comprende scuola dell'infanzia e media inferiore.

A vincere la gara, alla quale hanno partecipato tre ditte, è stata la cooperativa "Matusalemme" di Bagheria che ha offerto un ribasso del 17,23 % sulla base d'asta 81.316 euro. Per il servizio (oltre 15 mila pasti anno scolastico 2015/16), il Comune spenderà, dunque, 69.997,46 euro.

L'appalto è stato bandito in esecuzione della delibera approvata dalla giunta del sindaco Giacalone lo scorso 18 settembre e della conseguente determina dirigenziale del 16 ottobre che stabilivano l'aggiudicazione con "il con il criterio del prezzo più basso determinato mediante ribasso unico sul costo pasto unitario di 5 euro più iva del 4% per oltre 10 mila per la scuola dell'infanzia e di 6 euro, sempre più iva, per 5.216 pasti per la scuola media inferiore.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook