CIMITERO

Trapani, feretri in chiesa: via ai lavori nella camera mortuaria

di

TRAPANI. La casa mortuaria del cimitero comunale di Trapani necessita di urgenti lavori di manutenzione ed il sindaco Vito Damiano ordina provvisoriamente la collocazione dei feretri presso la chiesa che sorge all’interno del camposanto, per consentire l’esecuzione dei lavori ed evitare contemporaneamente eventuali problemi di natura igienico-sanitaria.

A determinare tale situazione, come peraltro, richiamato nella stessa ordinanza sindacale, è la carenza di loculi. In ogni caso, in base alla disposizione di Damiano, si procederà con carattere d’urgenza alla realizzazione dei lavori considerato che l’amministrazione comunale ha previsto la collocazione momentanea delle salme presso il deposito sito nei locali dell’ex inceneritore, locali che però preventivamente debbono essere resi fruibili anche per il fatto che l’autorità sanitaria competente ha richiesto gli interventi di manutenzione.  E, sul problema della carenza dei loculi, e soprattutto sulle possibili conseguenze igienico-sanitarie che potrebbero derivare dall’ammasso di salme, è più volte intervenuto il consigliere comunale Giovanni Vassallo, che da medico ha messo in guardia il Comune sollecitandolo ad attivarsi al più presto possibile per addivenire ad una rapida soluzione del problema.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook