ASP

Trapani, trasferito il laboratorio d'analisi

di

TRAPANI. Il laboratorio di analisi dell’ospedale «Sant’Antonio Abate» di Trapani avrà una nuova ed adeguata sede per far fronte alle costanti esigenze di operatori ed utenti. Lo ha deliberato il direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale Fabrizio De Nicola. In pratica il laboratorio di analisi in atto si trova collocato al piano terra del nosocomio in spazi non sufficienti ed in condizioni poco idonee.

Da qui la decisione dell’Asp di far redigere un progetto al proprio Ufficio tecnico per una migliore sistemazione di tale importante servizio. Infatti, c’è da dire che ormai da alcuni anni i locali che sorgono all’ottavo piano del nosocomio sono quasi completamente inutilizzati. A suo tempo e per decenni vi furono ospitate infatti le cucine dello stesso ospedale, nelle quali venivano preparati i pasti caldi per i pazienti ricoverati.

Ma, dal momento in cui l’amministrazione sanitaria trapanese decise di dare in appalto all’esterno il servizio di cucina e di preparazione dei pasti, tutto o quasi è rimasto fermo dopo che le relative attrezzature per la cucina sono state tolte. Adesso, in ogni caso il manager dell’Asp ha predisposto un provvedimento che comporterà una spesa complessiva di 250 mila euro con fondi propri del bilancio dell’Ente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook