AMMINISTRAZIONE

Castelvetrano, è polemica sui debiti del Comune

di

CASTELVETRANO. L'ex sindaco Gianni Pompeo replica alle allusioni contenute nel documento dei consiglieri di maggioranza e riferiti a situazioni debitorie del suo periodo amministrativo. Il documento della maggioranza, scaturito a poche ore dalla pesante critica delle opposizioni al sindaco Felice Errante, per il mancato pagamento degli stipendi e delle tredicesime ai 400 dipendenti del comune fa riferimento anche a passate amministrazioni. Sulla vicenda è intervenuta anche la Cisl di Trapani. Marco Corrao, ha bollato cosi il ritardo degli stipendi:

“Il sindaco Errante scarica la responsabilità sui tagli operati dal governo regionale, maè folle che solo per Castelvetrano ci sia un epilogo di questo tipo”. La vicenda degli stipendi, ha preso una connotazione politica finendo per coinvolgere anche la passata amministrazione. Pompeo, rimanda al mittente le critiche mosse dai consiglieri sui conti del comune."

Non ho lasciato debiti- afferma Pompeo- la vicenda Saiseb me la sono ritrovata ed è un contenzioso che risale a lavori appaltati nel 1991 e che ho dovuto affrontare dopo tanti anni di questioni giudiziarie - È da vigliacchi tentare di scaricare colpe sul mio operato da sindaco durato oltre 10 anni. Ho lasciato conti in ordine": Ritorna dunque in evidenza, la vicenda legata al contenzioso Saiseb costata al comune di Castelvetrano fin ora oltre 3 milioni di Euro e che l'amministrazione Errante ha dovuto pagare in ragione anche del pignoramento arrivato negli uffici del comune di Castelvetrano, a pochi giorni dall'insediamento dal suo insediamento avvenuto nel giugno del 2012.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X