MESSAGGIO DEL SINDACO

Povertà, raddoppiate le famiglie disagiate a Trapani

di

TRAPANI. E' stato un messaggio di auguri per l'anno appena cominciato che guarda con particolare attenzione ai cittadini trapanesi in difficoltà quello che il sindaco di Trapani Vito Damiano ha voluto fare.Infatti Damiano scrive tra l'altro:«Mi rivolgo ai miei concittadini che vivono momenti non facili sotto il profilo lavorativo, familiare e sociale.

Ed al riguardo il sindaco mette in evidenza che le difficoltà che giornalmente gravano su tante troppe famiglie hanno costretto l'amministrazione comunale a ridurre sensibilmente le spese per investimenti sul territorio a vantaggio di un'assistenza sempre più spinta e che ha consentito di tutelare le categorie sociali più deboli ed indifese dall'attacco di una crisi sempre più strutturata ed invasiva. E, sulla situazione socio-economico delle famiglie trapanesi c'è da dire che secondo i dati fornitici dalle associazioni onlus e «Parva Domus» negli ultimi tre anni a Trapani il numero dei nuclei familiari che si trovano in stato di disagio è più che raddoppiato passando dal 5 per cento ad oltre il 10 per cento.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X