SERIE B

Trapani: Dermaku per la difesa, a centrocampo idea Crecco

di
L’albanese è un corazziere di quasi 2 metri e arriverebbe in prestito dall’Empoli. Con la stessa formula il mediano sarebbe trasferito dalla Lazio via Lanciano

TRAPANI. I nomi nuovi per il Trapani sono quelli del difensore Kastriot Dermaku e del centrocampista Luca Crecco, ma, intanto, oltre a quello dell’esterno Luca Nizzetto (1986), si potrebbe registrare il clamoroso ritorno del «panterone» Lys Gomis (1989), il portiere che lo scorso anno ha collezionato 29 presenze in maglia granata e che una classifica stilata dalla Lega Serie B ha piazzato al 5º posto nella Top 15 del ruolo. Girato dal Torino al Frosinone, ancora in prestito, il giocatore italo-senegalese non ha trovato spazio tra i ciociari. Il suo ritorno sarebbe frutto di un «giro di valzer» di portieri che verrebbe aperto dal Verona con la cessione di Rafael.

La società scaligera, infatti, è proprietaria del cartellino dell’attuale numero 1 granata Nicolas (1988) che ha tesserato fin dalla stagione 2010-2011 e che h cominciato a dare in prestito in serie B lo scorso anno alla Virtus Lanciano e, in estate, al Trapani, riservandosi il diritto di controriscatto. Prima di girarlo al Trapani, il Verona gli aveva fatto prolungare il contratto fino a giugno 2017. Sempre presente a difesa della porta granata per tutto il girone di andata, Nicolas, ha anche parato un calcio di rigore, a Salerno, l’1 ottobre scorso, contribuendo attivamente a firmare quello che finora rimane l’unico successo esterno del Trapani (1-0 sulla Salernitana, gol di Nicola Citro). Gli scaligeri, quindi, potrebbero richiamare Nicolas alla «casa madre», aprendo la via al ritorno di Lys Gomis che sarebbe felicissimo di ritrovare Trapani e il ruolo di titolare nel Trapani.

L'attenzione della società granata, però, nel frattempo, è puntata anche in altre direzioni. Nel mirino del direttore sportivo Daniele Faggiano sarebbero entrati per un verso, il difensore Kastriot Dermaku, dell’Empoli, e il centrocampista di sinistra Luca Crecco, attualmente in forza alla Virtus Lanciano, ma di proprietà della Lazio. Crecco, romano, classe 1995, quest’anno ha giocato solo 10 partite ma la scorsa stagione, alla Ternana, complessivamente ne ha disputate 34. Crecco, che vanta anche due presenze in serie A con la maglia della Lazio, verrebbe a Trapani, ovviamente, in prestito. La stessa formula sarebbe adottata per il tesseramento di Kastriot Dermaku, un «corazziere» albanese di un metro e 95, classe 1992.

Su «Empoli Channel» sui legge testualmente, infatti: «Dermaku verso il prestito in serie B: c’è il Trapani sulle sue tracce». E si spiega, appunto, che potrebbe salutare l’Empoli, almeno temporaneamente. Che il giocatore avrebbe potuto essere spedito in serie B per fargli fare esperienza e valutarlo all’opera era stato ipotizzato fin dal suo arrivo in azzurro, dove si sarebbe trovato ad essere il quinto centrale (anche se potrebbe giocare come esterno) e dove, in effetti, non ha avuto spazio per mettersi in mostra. Sulle sue tracce ci sarebbe, quindi, il Trapani e da quello che pare si starebbe già lavorando col procuratore di Kastriot Dermaku per trovare l’intesa. Se venisse raggiunta l’Empoli dovrebbe lasciarlo partire subito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook