SERIE B

Il Trapani nella mani di Gomis: "Cosmi? A volte ci mangerebbe... "

di
Parla il portiere granata

TRAPANI. Nelle mani di Lys Gomis. La salvezza del Trapani passa anche attraverso le prestazioni del 26enne portiere senegalese di scuola Torino. Il «panterone» granata si è conquistato la stima e l'affetto dei tifosi in una stagione che non ha visto il Trapani brillare visto che, con 65 reti al passivo, ha la peggiore difesa del campionato. Eppure, il suo portiere è stato sempre tra i migliori in campo ricevendo l'apprezzamento degli addetti ai lavori.

«Dispiace per i gol subiti, ma noi tutti abbiamo la coscienza a posto perché sappiamo di avere lavorato duro. Quanto poi agli apprezzamenti dei tifosi e degli addetti ai lavori - dice Lys Gomis - fanno piacere. Io sono venuto a Trapani per crescere e se il processo di crescita c'è stato è merito di tutti, non solo mio. Ma non pensiamo a me, le prossime tre partite per noi sono tre finali per raggiungere l'obiettivo salvezza. Cosmi? Ci mangerebbe... ».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X