WEEKEND

Alcamo, giornata del Fai al castello Calatubo

di
L’assessore: «Invitiamo la cittadinanza a visitare questo importante bene culturale»

ALCAMO. Tanti appuntamenti anche televisivi sono in programma in questi giorni per valorizzare il Castello di Calatubo che sarà, infatti, tra i protagonisti della Giornate di Primavera del FAI (Fondo Ambiente Italiano) previste per il 20, il 21 e il 22 marzo. Anche il Comune di Alcamo, infatti, festeggia l'entrata della primavera con le tre giornate del FAI al Castello di Calatubo. "Assieme ai volontari dell'Associazione "Salviamo il Castello di Calatubo" - annuncia l'assessore Selene Grimaudo - invitiamo la cittadinanza a visitare questo importante bene culturale che, grazie alla mobilitazione della comunità, si è posizionato 3° nella classifica dell'ultimo censimento FAI "I Luoghi del Cuore".

Gli appuntamenti sono: 20 marzo giornata dedicata alle scuole, 21 e il 22 marzo dalle 10 alle 16 iniziativa aperta a tutti coloro che vorranno seguire i percorsi culturali organizzati sul luogo. Il 21 e 22 marzo - aggiunge - sarà possibile visitare il Museo d'Arte sacra in Chiesa Madre e il Museo di Arte contemporanea nel Collegio dei Gesuiti che resteranno entrambi aperti sia mattina che pomeriggio. Nello specifico, in occasione delle giornate del FAI di primavera 21 e 22 marzo il museo di Arte Sacra osserverà tali orari: sabato 21 marzo apertura dalle 9 alle 12.30 e dalle 16 alle 19, domenica 22 marzo apertura dalle 9 alle 11 e dalle 16 alle 19".

 

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X