VERSO LE ELEZIONI

Partiti e politici in fermento, si apre la campagna a Marsala

di
L’8 febbraio le primarie del Pd. Forza Italia rilancia, mentre il Pdr e il Psi a sostegno del centrosinistra

MARSALA. Comincia a muoversi la macchina elettorale in vista delle amministrative di maggio. Mentre i tre candidati del Pd sono impegnati a raccogliere consensi per le primarie dell'8 febbraio, ha debuttato ufficialmente uno dei partiti protagonista nella elezione del nuovo sindaco. Sabato a Villa Favorita Forza Italia ha tenuto un'assemblea che ha aperto la sua campagna elettorale. Presenti il coordinatore regionale Vincenzo Gibiino, il vice coordinatore Gaspare Bianco, il coordinatore provinciale Tonino D'Alì e il coordinatore Collegio Marsala-Pantelleria Rossana Titone, ha aperto i lavori il coordinatore comunale Enzo Domingo. Un'assemblea cittadina che, partendo dalla disastrosa situazione in cui oggi si trova Marsala, ha finito per indicare in Forza Italia la forza "vincente" con il candidato sindaco della coalizione che guiderà e in grado di rilanciare la città sotto gli aspetti sociali, economici, culturali, turistici e produttivi.

In campo anche il Movimento dei Democratici per le Riforme con il presidente Vincenzino Culicchia che ha ricordato come il Movimento sia "federato" al Pd e che il Pdr sosterrà il candidato sindaco della coalizione di centro sinistra. A curare i rapporti con le altre Forze politiche sono stati nominati Giuseppe Culicchia, Renzo Ingrassia, Pietro Maniscalco, Andrea Mannone e Ignazio Zichittella. Intanto prosegue l'attività dei tre candidati del Pd alle primarie. Alberto Di Girolamo ha inaugurato il suo comitato elettorale di via Sibilla, presenti tra gli altri Nicola Fici, capogruppo a Sala delle lapidi, Giuliana Zerilli, Ninni Barbera della Segreteria e Nino Rosolia.Oggi alle 18,00 nel Comitato Di Girolamo incontrerà ingegneri ed architetti sul tema: "Che città vogliamo?".

Anna Maria Angileri ha aperto domenica ufficialmente la campagna elettorale sottolineando come occorre "coraggio e rinnovamento". A sostegno della sua candidatura sono intervenuti Mila Spicola, vice segretario regionale del Pd, Marco Zambuto presidente regionale, Silvia Augugliaro, dell'Assemblea Nazionale e Marcello Linares della segreteria provinciale. Intenso il fine settimana anche per Luigi Giacalone che, accompagnato dal dirigente regionale Antonio Parrinello, ha continuato gli incontri con i suoi sostenitori battendo in lungo e in largo le campagne marsalesi. Intanto il segretario del Psi Lucia Cerniglia, a nome della dirigenza, conferma l'appoggio al Pd ed invita i socialisti a partecipare numerosi alle primarie, lasciando loro libertà di scelta. Dopo le primarie la ripresa del dialogo che si riconoscono nel centro sinistra per allargare la coalizione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X