FURTI

Svaligiato un magazzino in contrada Ramisella a Mazara

di
I ladri hanno portato via attrezzi agricoli, un altro «colpo» a segno in un deposito nella zona di Tonnarella

MAZARA DEL VALLO. Continua la scia dei furti in città. L’ultimo «colpo» è stato commesso la notte scorsa, ai danni di un magazzino che si trova in contrada Ramisella in una zona di aperta campagna, utilizzato dal proprietario come deposito di attrezzi agricoli. I ladri, probabilmente in possesso di arnesi atti allo scasso, hanno forzato la serratura della porta del garage facendo irruzione all’interno del magazzino. I malviventi hanno rubato tutto il materiale quantificato a circa 300 euro. Si tratta del quarto furto subito dall’agricoltore negli ultimi mesi. Quando l’uomo ieri mattina intorno alle 7.30, è arrivato sul posto per prendere i suoi attrezzi per andare a lavorare nel terreno adiacente, ha trovato la brutta sorpresa e si è accorto di quello che era accaduto.

Durante il fine settimana, i ladri sono entrati anche in un altro magazzino che si trova nei pressi di Tonnarella rubando alcuni arnesi di poco valore. Presa di mira anche una residenza estiva del quartiere Bocca Arena. I malviventi hanno saltato il muro di cinta, tagliato il vetro di una finestra e rotto la maniglia del portoncino d’ingresso. I ladri hanno messo a soqquadro l’appartamento portando via in questo caso solo suppellettili.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X