COMUNE

Alcamo, «movimenti» in Consiglio: potrebbe arrivare la Lega Nord

di
Francesco Ferrarella sarebbe vicino alle posizioni del leader Matteo Salvini e pronto ad aderire

ALCAMO. Fu eletto, nel 2001, al consiglio comunale di Alcamo nella lista Biancofiore, poi confluì nell'Udc nella cui lista venne rieletto nel 2007. Nel maggio 2012, tornò a candidarsi consigliere ma stavolta nella lista del Partito Democratico, ottenendo il maggior numero di voti. Nel 2013, ha formato un nuovo gruppo consiliare, l'Ucd-Psi facente riferimento al deputato regionale Nino Oddo, assieme agli altri consiglieri Antonio Nicolosi, Salvatore Trovato, Giuseppe Campisi, e poi anche Stefano Milito del 1962. Nello scorso fine settimana ha partecipato a Palermo alla presentazione del movimento "Noi con Salvini", che sbarca in Sicilia con la guida di Angelo Attaguile. Si tratta di Francesco Ferrarella, il quale non nega di essere disposto ad aderire a tale progetto politico che ha in prima linea il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini. Dice infatti Ferrarella: "Perché no? Speriamo", riferendosi alla possibilità di essere arruolato da Salvini e Attaguile.

Queste sarebbero, quindi, le premesse per fare approdare la Lega Nord anche nel consiglio comunale di Alcamo. E Oddo? "Non lo so", risponde vagamente Ferrarella. Espressione dell'Ucd-Psi in giunta Bonventre è l'assessore Enzo Coppola. Dall'Ucd-Psi nessuna conferma di queste trattative. Giunge, intanto, un comunicato dal segretario regionale del sindacato Pnfd - Polizia Nuova Forza Democratica, Bruno Rullo, che accomuna proprio Salvini e Oddo in un'iniziativa di tale sindacato. Rullo, infatti, annuncia: "A breve ci saranno due convegni importantissimi ad Alcamo con l'onorevole Salvini, a Trapani con l'onorevole Oddo, dove chiederemo misure urgenti sul fronte sicurezza e immigrazione, per fronteggiare eventuali attentati terroristici che potrebbero verificarsi al Sud, in Sicilia e in Calabria e - conclude Rullo - la rimozione del Questore di Trapani che continua a dire che la sicurezza c'è".

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X