ANCHE A SELINUNTE

Canoni fognari, notificati migliaia di avvisi a Castelvetrano

di
Stanno arrivando richieste dell’Eas anche di due euro per il pagamento di conguagli di canoni per abitazioni ubicate a Marinella

CASTELVETRANO. Migliaia di avvisi di pagamento notificati attraverso raccomandate stanno mettendo in subbuglio i contribuenti soprattutto quelle delle fasce medie di reddito e degli anziani in particolare. Stanno arrivando richieste dell’Eas, ente in liquidazione, anche di due euro per il pagamento di conguagli di canoni fognari e di depurazione per abitazioni ubicate a Marinella, somme ampiamente prescritte,in quanto riferentesi agli anni 2008 e 2009.A ciò si aggiungono le migliaia di avvisi di accertamento per omesso o parziale o tardivo versamento sull’Ici 2009.

Altro fardello riguarda gli avvisi di Belice Ambiente, anch’essa in liquidazione relativamente a pagamenti di tariffa di igiene ambientale anni 2007-2008 e 2009.Intanto l’Adiconsum di Castelvetrano è già al lavoro e anche la Cisl di Castelvetrano precisa Enzo Messana. Segretario zonale, ha ricevuto tante lamentale dei propri associati. Leonardo Di Stefano responsabile dell’Adiconsum , sede territoriale di Castelvetrano sta predisponendo un documento da inviare al sindaco e alla Belice Ambiente per richiedere l’annullamento in auto tutela di tutti gli avvisi di pagamento notificati dalla stessa Belice Ambiente ai cittadini.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X