BASKET A2 GOLD

Pallacanestro Trapani, «bivio» Mantova

di
Dodici punti in 15 partite sono pochi e la squadra per adesso è fuori anche dai play-off , traguardo minimo per i granata

TRAPANI. La stagione incompiuta della Pallacanestro Trapani è cominciata proprio con Mantova, tre mesi fa, con quella partita d'esordio vinta sul campo e poi malamente persa a tavolino. Come fosse un presagio sinistro, Trapani si è portata dietro per tutto il girone d'andata quel trauma, ed oggi riprende la corsa del ritorno proprio a Mantova (inizio alle 18).

Settimana di clausura: silenzio stampa, allenamenti a porte chiuse, il tutto deciso dalla società per mettere davanti alle proprie responsabilità staff tecnico e squadra: l'accusa è che 12 punti in 15 partite sono davvero pochi, seppur priva di ambizioni di promozione, un posto nei play-off Trapani dovrebbe prenderselo, e invece al momento ne sarebbe fuori.
E quindi a Mantova i granata avranno i fucili puntati addosso: cercasi reazione, in mancanza potrebbe succedere di tutto. Il mercato, nel frattempo, è sempre aperto, e non è detto che il presidente Basciano non decida di farvi ricorso, anche se la prima opzione resta quella di continuare senza ulteriori innesti. Il mese di gennaio, inoltre, sarà durissimo per Trapani: in otto giorni Ferentino in casa, infrasettimanale del 22 a Torino, quindi Verona al Palauriga. Anche una squadra in grande spolvero, insomma, rischierebbe di restare a secco di vittorie.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X