INCIDENTE

Strada provinciale Trapani-San Vito, scontro frontale tra due auto

di
Una delle due macchine ha invaso la corsia opposta. Miracolati i conducenti

TRAPANI. Ha guardato, prima dello scontro terrificante, la figlia che era al volante, come se fosse l’ultima volta. «Ma possibile che debba morire a 18 anni?»: un pensiero tetro, un interrogativo raccapricciante nella mente di un papà coinvolto, assieme alla ragazza, una studentessa del liceo linguistico, in uno spaventoso incidente stradale. Per fortuna che è rimasta soltanto, una sensazione sbagliata, dettata dalla paura del momento, perché padre e figlia sono rimasti miracolosamente illesi, come il conducente dell’altra auto: un giovane nigeriano.

Tragedia sfiorata, mercoledì pomeriggio, sulla strada provinciale Trapani-San Vito Lo Capo, dopo le curve del Nono chilometro. Due auto, un’Opel Corsa e una Volkswagen Golf, si sono scontrate frontalmente. A bordo dell’Opel Corsa, viaggiavano padre e figlia che si stavano dirigendo da Trapani verso Bonagia. L’altra macchina, invece, viaggiava in senso di marcia opposta. Probabilmente a causa dell’alta velocità, l’extracomunitario ha perso il controllo del mezzo che ha invaso la corsia dell’Opel Corsa. Lo schianto è stato inevitabile.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X