PORTO

Trapani, una nuova tratta merci con Genova

di
Soddisfazione è stata espressa dal presidente del Nuovo Consorzio del Porto di Trapani Andrea De Martino

TRAPANI. «Dopo intense e lunghe trattative con l'armatore Umberto Lazzaretti si è finalmente concretizzato il primo dei nostri obiettivi e cioè far riprendere nel porto di Trapani il traffico merci e passeggeri da e verso scali italiani ed esteri, che da troppo tempo era ormai cessato». E' «con viva soddisfazione» che il presidente del Nuovo Consorzio del Porto di Trapani, Andrea De Martino annuncia l’istituzione della nuova tratta Trapani-Genova e l'arrivo nello scalo della nave O-Ro Amber1, battente bandiera maltese, noleggiata dalla compagnia «Domestica di Navigazione», in qualità di agente generale di «Glenhallen Shipping ltd Malta».

«Domestica di Navigazione» è una compagnia che opera tra Italia e Libia collegamenti «Roll-on/roll-off» (Ro-Ro) con navi-traghetto progettate proprio per il trasporto con modalità di imbarco e sbarco di veicoli gommati. L’avvio della nuova tratta verrà ufficializzato nei prossimi giorni ma già l’operatività della nave è stata sperimentata con successo. Molto funzionali, infatti, gli orari che prevedono l’arrivo dalla Libia e lo scalo a Trapani intorno alle 14 per imbarcare semirimorchi e mezzi provenienti dalla provincia e da quella di Palermo e la ripartenza, quindi, intorno alle 19 per Genova.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X