DELIBERA IN GIUNTA

Castelvetrano, comune: tagli ai compensi per oltre 40 mila euro

di
Il provvedimento sembra destinato anche ad altri due funzionari, i cui onorari corrispondono a un’ulteriore somma di 20 mila euro

CASTELVETRANO. Risparmi in vista per le casse comunali di Castelvetrano con il taglio da oltre 40 mila euro per il fondo dei dirigenti e con la contrazione del numero delle posizioni organizzative. Questo è quanto emerge da una delibera di Giunta municipale, approvata nei giorni scorsi, che prevede un taglio sul fondo per la retribuzione accessoria al personale dirigente per l’anno 2014 e per gli anni successivi, pari ad euro 42 mila annui.

Questo fondo è quello dal quale vengono tratte le indennità di posizione e quelle di risultato. Il provvedimento è stato adottato dalla Giunta in una seduta fiume dell'ultimo giorno dell'anno nell’ambito del contratto integrativo decentrato per il trattamento accessorio alla dirigenza per l’anno 2014. Il sindaco pare che non voglia fermarsi qui, perché leggendo attentamente nella delibera si evince che salteranno due incarichi da funzionario che comporteranno risparmi per ulteriori 20 mila euro circa. Nessun dettaglio sui nomi destinatari del provvedimento. Il dato che sembra certo è certo che si scenderà ulteriormente dopo l’eccesso di attribuzioni che erano state assegnate negli anni scorsi.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X