BASKET A2 GOLD

La Pallacanestro Trapani cerca il riscatto

di
Il Brescia procede con grande continuità, da mesi stabilmente seconda in classifica ma i granata devono far dimenticare la gara di domenica scorsa

TRAPANI. Contro Brescia, due grandi partite la scorsa stagione (in casa vinta dopo un supplementare, in trasferta persa per un soffio), ma stasera al Palauriga (inizio alle 18) la Pallacanestro Trapani si ritrova davanti i bresciani con l'affanno addosso. Brutta sconfitta a Casalpusterlengo, e adesso i granata sono chiamati a chiudere bene il girone d'andata e ad aprire il nuovo anno con un risultato incoraggiante.

Brescia procede con grande continuità, da mesi stabilmente seconda in classifica. Il roster: play Juan Fernandez, nel ruolo fra i migliori del campionato, guardia l'americano Roberto Nelson, preso a luglio da Trapani (ma poi il giocatore ha fatto altre scelte), ala piccola l'altro statunitense Brownlee. Lunghi Cittadini e Benevelli, dalla panchina Loschi, Passera e Alibegovic. "Gran bella realtà del nostro campionato - dice coach Lino Lardo -, per noi una partita molto difficile. Nelson è in forse, ma anche senza di lui hanno giocato bene e vinto". Dopo la delusione a Casalpusterlengo, settimana dura per Trapani: "Avevamo già programmato i due giorni di riposo, dopo un Natale trascorso in campo.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X