COMUNE

Salemi si candida per l'iscrizione fra i borghi più belli d'Italia

Proposto all’assemblea un atto di indirizzo per l’immissione al Club

SALEMI. Il Comune di Salemi si è candidato per l’iscrizione al club de “I Borghi più belli d’Italia”. Il 29 dicembre scorso durante l’ultima seduta del Consiglio Comunale dell’anno 2014, i consiglieri Vito Scalisi, Giuseppe Vultaggio, Antonio Brunetta hanno proposto un atto di indirizzo per l’immissione al Club. «L’adesione al club – come recita la delibera – potrebbe portare enormi vantaggi in termini di promozione del territorio e grandi opportunità di commercializzazione dell’offerta turistica locale con evidenti e prevedibili riflessi positivi sull’intera economia e sull’occupazione locale».

L’atto, votato favorevolmente dalla maggioranza, prevede, oltre gli adempimenti burocratici, di richiedere tramite un versamento di 500 euro, la visita di certificazione da parte del comitato scientifico. A seguito della perizia, in base al punteggio totalizzato, il Comune potrebbe entrare a far parte del Club. Contrari alla proposta i consiglieri Antonino Scimemi e Titti Angelo e Daniela Saladino, assenti gli altri consiglieri d’opposizione. Secondo i tre, ad oggi non sussistono nel Comune gli standard di qualità per l’adesione ne i giusti servizi per l’accoglienza dei turisti. Durante la seduta il Consiglio comunale ha votato il riconoscimento di 19 debiti fuori bilancio compresi debiti di parcella per un totale di circa 120 mila euro.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X