I GRANATA

Falco fa una promessa al Trapani: «Più gol nel ritorno»

di
L’attaccante soddisfatto della prima parte della stagione: «Trenta punti vanno bene, ma in trasferta...»

TRAPANI. Il suo, forse, è stato il gol più bello del girone d'andata tra i trentasei che costituiscono il bottino complessivo del Trapani in campionato. Tanto bello quanto inutile ai fini della classifica perché nella partita nella quale il «Messi del Salento», Filippo Falco, lo ha messo a segno, i granata sono stati battuti, in rimonta, dal Modena. Si è trattato dell’ennesima sconfitta esterna degli uomini di Roberto Boscaglia che se avessero avuto lontano dal Provinciale lo stesso rendimento che hanno prodotto in casa avrebbero addirittura surclassato la stesso capolista Carpi.

Avere chiuso il girone d’andata, all’ottavo posto, seppure in condominio con altre squadre, è, tuttavia, un piazzamento assolutamente onorevole. «Sono contento per come è andata questa prima parte di stagione – afferma Filippo Falco -. Credo che abbiamo fatto bene. Siamo riusciti a raggiungere quota 30 punti e quindi ne mancano appena 20 per avere la certezza del mantenimento della categoria. E questo è il nostro obiettivo prioritario. Dobbiamo raggiungere la quota salvezza prima possibile. Nel momento in cui lo faremo potremo guardare oltre e prenderci qualche soddisfazione». Per Falco la mentalità del Trapani è quella giusta per poter ambire ad un buon girone di ritorno.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X