Cade mentre tenta di rubare in casa, muore ad Alcamo

PALERMO. Avrebbe cercato di compiere un furto in un appartamento, in via Soldato Toti, una stradina di Alcamo, ma è caduto dal secondo o dal terzo piano ed è morto dopo il trasferimento in ospedale. È difficile risalire all'identità dell'uomo perchè nell'impatto con il marciapiede si è sfigurato il viso, ma secondo gli agenti potrebbe trattarsi di un alcamese di 58 anni con precedenti per furto in abitazioni. L'uomo aveva addosso oggetti da scacco. E' morto nel reparto di rianimazione dell'ospedale Civico di Partinico, nel Palermitano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X