Alcamo, apre i battenti il Museo d'arte contemporanea

Si riaprono al pubblico le stanze al primo piano del Collegio dei Gesuiti di Alcamo dove è stato appena allestito e inaugurato il Museo di arte contemporanea che contiene anche il Museo etnomusicale del professor Fausto Cannone e il “Creative Lab”, laboratorio di arte, cultura e comunicazione, per la cui realizzazione sono stati finanziati 900 mila euro del POR FESR 2007/2013. Con l’amministrazione Bonventre, ad illustrare i passaggi che hanno reso possibile la fruizione al pubblico nella nuova veste di contenitore d’arte e cultura l’architetto Vito Garbo, che ha seguito i lavori di allestimento del museo, la progettista Alessandra Badami del dipartimento di Architettura dell'Università di Palermo e il direttore artistico, l’architetto Vincenzo Fiammetta (servizio a cura di Massimo Provenza).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X