Trapani, non si azzera la giunta Il sindaco «gela» la sua maggioranza

TRAPANI. Ormai lo strappo si è consumato. Tra il sindaco Vito Damiano ed i gruppi di quella che doveva essere la sua maggioranza è gelo. Il primo cittadino sembra intenzionato ad andare dritto per la sua strada, non tenendo in considerazione le richieste avanzate in queste settimane da Mir, Nuovo centrodestra e Insieme per Trapani per il rimpasto di giunta. Dopo avere nominato Giuseppe Licata assessore all’ecologia e ambiente, Damiano ha fatto sapere che seguirà lo stesso criterio per la delega alle finanze, designando un altro tecnico. Quindi fuori dalle indicazioni dei partiti. Nessun gruppo della ormai ex maggioranza sarà dunque rappresentato nell’esecutivo di Palazzo D’Alì. Non ci sarà infatti alcun azzeramento della giunta.
UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI TRAPANI DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook