Con coltello su autobus minaccia passeggeri: arrestato a Trapani

TRAPANI. Un extracomunitario ha minacciato con un coltello il conducente e circa ottanta passeggeri di un autobus di linea a Trapani perché voleva viaggiare senza biglietto. Jamel Assoul, 30 anni, tunisino è stato arrestato dalla polizia. L'immigrato in regola con il permesso di  soggiorno ha anche colpito con calci all'addome un passeggero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X