Centro storico di Trapani, cambiano orari di accesso alla Ztl

TRAPANI. Prima modifica per quanto riguarda l’accesso alla Zona a traffico limitata. Sui cartelli posizionati all’inizio di ciascuna strada dove parte la Ztl, infatti, è stato posizionato dell’adesivo bianco con il quale è stata ricoperta la fascia oraria relativa all’ingresso degli autorizzati: 7.30 - 10.30 e 14 - 15.30.


«Una modifica che, nella sostanza, non produce nessuna novità — spiega Francesco Guarano, comandante della polizia municipale —. L’abbiamo deciso in quanto l’indicazione della fascia oraria creava un po’ di confusione nei cittadini. Qualcuno, infatti, poteva pensare di poter accedere nella Ztl in quegli orari, pur senza essere in possesso dell’autorizzazione. Alla fine, comunque, è cambiato poco — conclude — in quanto potranno accedervi sempre i residenti e gli autorizzati».


Prosegue, intanto, il monitoraggio dei posti auto riservati ai residenti. Rispetto all’elenco delle strade dove era possibile lasciare le auto in sosta, infatti, adesso i vigili urbani stanno provvedendo ad installare la necessaria segnaletica verticale in quelle strade dove non era prevista. È il caso, ad esempio, di via Badia Grande dove la sede stradale è in basolato.


Il comandante dei vigili Guarano aveva spiegato che il numero degli stalli sarebbe potuto aumentare e che, dove sono presenti le basole, si sarebbe fatto in modo di non disegnare alcuna striscia gialla. Ed in effetti in via Badia Grande è stato inserito un cartello che indica «divieto di sosta eccetto residenti». In questo modo gli abitanti del posto hanno recuperato quattro posti auto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X