Alcamo, a fuoco chiosco della moglie del consigliere Nicolosi

ALCAMO. Un incendio verosimilmente doloso ha distrutto nella notte ad Alcamo - nei pressi del cimitero - un chiosco per la vendita di fiori di proprietà della moglie del consigliere comunale Antonio Nicolosi, un ex carabiniere in pensione eletto nelle fila di Idv e poi transitato in una lista civica. Nicolosi, nello scorso mese di ottobre, ha ricevuto una lettera di minacce. Indaga la polizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook