Cade con l'auto in mare nel porto di Marsala e muore: si pensa a suicidio

MARSALA. Un uomo di 72 anni è caduto con l'auto nelle acque del porto di Marsala ed è morto annegato. Si pensa a un suicidio. È accaduto nei pressi della banchina dei Mille, nella zona in cui attracca l'imbarcazione che collega Marsala a Favignana.  Sul fatto indaga la polizia. La vittima, prima di andare in pensione, lavorava come operaio in una cantina vinicola. Per tirare l'auto con il cadavere dai fondali del porto sono intervenuti i vigili del fuoco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X