Trapani calcio, il baby rosa Petermann nel mirino di Faggiano

Trapani, Sport

TRAPANI. Quello del centrocampista della Primavera del Palermo Davide Petermann (1994) è l’ultimo, in ordine di tempo, nome accostato al Trapani in vista del prossimo calciomercato. Il giocatore è stato apprezzato da Daniele Faggiano lo scorso anno al Siena dove il direttore sportivo granata svolgeva le stesse funzioni. Il Trapani ha necessità di tesserare parecchi giovani per formare la lista dei giocatori tesserati che rispecchi le direttive in corso di emanazione per la Serie B e che, accanto a 18 «grandi», imporrebbero 2 «bandiere» (giocatori che siano stati tesserati per 4 anni dalla società) ed altrettanti Under 23 nonchè un numero illimitato di Under 21. Faggiano starebbe pensando, intanto, ad un suo ex allievo, il difensore del Carpi Claudio Lollini (1986) reduce da un infortunio che impedì, sul nascere, una trattativa che avrebbe potuto essere avviata già nella «finestra» di gennaio del calciomercato. Gli altri nomi che «ballano» sono i «soliti noti», da Fabio Caserta (1978), in scadenza con la Juve Stabia che sarebbe interessata al bomber granata Matteo Mancosu (1984) al difensore Alessandro Camisa (1985) del Vicenza. In «seconda fila» i nomi dell’attaccante Manuel Fischnaller (1991) della Reggina, ex SudTirol, e del centrocampista Mirko Bruccini (1986) che ha vinto la Seconda Divisione con la Pro Patria. G.DI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X