Picchia la moglie, arrestato tunisino

Le manette sono scattate in flagranza di reato, dopo che la donna ha chiamato il 113, per il 32enne Nauceur Ajroud
Trapani, Archivio

TRAPANI. Nauceur Ajroud, 32 anni, originario della Tunisia, ma cittadino italiano, è stato arrestato ad Alcamo dalla polizia con l'accusa di lesioni personali ed ingiurie nei confronti della giovane moglie. Le manette sono scattate in flagranza di reato, dopo che la moglie ha chiamato il 113 denunciando che il marito ubriaco la stava picchiandio. All'arrivo della volante, in contrada Palma, dove risiede la coppia, Ajroud si è scagliato contro i poliziotti che, a fatica, considerata la poderosa stazza, sono riusciti ad immobilizzarlo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X